Consulenza del lavoro

Lo Studio provvede alla elaborazione mensile di tutti gli adempimenti contrattuali, contributivi e fiscali, legati alla gestione dei modelli LuL (buste paga).

Il costante aggiornamento professionale sulla evoluzione delle normative legislative e contrattuali collettive; l'implementazione continua dei sistemi gestionali, garantiscono un alto servizio di qualità per le aziende.

Dietro supervisione del professionista Consulente del Lavoro, si affiancano collaboratori di provata capacità ed esperienza i quali si occupano dell'elaborazione delle buste paga e di tutti gli adempimenti connessi: alla stesura delle relative alla dichiarazioni periodiche mensili ed annuali e delle trasmissioni telematiche agli Istituti previdenziali; della Amministrazione finanziaria; ai fondi Gestionali contrattuali previdenziali e di assistenza sanitaria integrativa contrattuali.

Una particolare attenzione è rivolta agli elaborati concernenti l'analisi del costo del lavoro, suddivisibili in forma settoriale oltrechè per singolo lavoratore; per ogni elaborato è possibile ottenere uno specifico output di report - ove necessario anche in formato xls.

Ampia e consolidata esperienza nel campo è rivolta dal professionista Consulente del lavoro alle aziende che intrattengono con agenti di commercio e quindi assistendole nella redazione dei relativi contratti e degli adempimenti contributivi Enasarco.

La consulenza in materia di rapporti di lavoro, riguarda ogni aspetto procedurale della materia giuslavoristica:
  • E' specifica la consulenza per la costituzione dei rapporti di lavoro ove è mirata la consulenza relativa all'applicazione di specifiche cause contrattuali;
  • Assistenza  durante le controversie di lavoro;
  • Assistenza alle aziende durante la contrattazione collettiva ed integrativa aziendale;
  • Assistenza alle aziende nell'eventualità di contenzioso amministrativo avverso gli Istituti Previdenziali;
  • Le attività dello Studio comprendono il complesso sistema delle attività e degli obblighi normativi, in un contesto di continuo aggiornamento e approfondimenti regolamentari cui le aziende vengono rese edotte attraverso l'invio di specifiche trattazioni in materia con l'invio periodico di specifiche circolari esplicative.